BERNINA

2009_0725_bernina_0100

Partenza dal Diavolezza si scende sul ghiacciaio e traversandolo si raggiunge la cresta della Fortezza. Superando alcuni facili passaggi d’arrampicata e alcuni pendii ghiacciati si va in traversata sotto Bellavista e Zupo in un ambiente glaciale stupendo proprio di fronte al “nostro” Bernina, e si raggiunge il rifugio Marco e Rosa dove si trascorre la notte.

2009_0725_bernina_0036

2009_0725_bernina_0009

 

 

 

 

 

 

 

 

La mattina seguente di buon ora si parte verso la cima inizialmente su ghiacciaio, poi alcuni passaggi su roccia bellissima e affilata crestta e.. VETTA:  con i suoi 4090 m. è quello più a oriente.

 

2009_0725_bernina_0068

 

 

Dopo aver assaporato la sottile aria dei 4000 metri ridiscendiamo al rifugio e dopo una breve sosta via per raggiungere il passo di Bellavista da dove prenderemo la cresta che ci consentirà la traversata dei Palù.

 

 

2009_0725_bernina_0100

2009_0725_bernina_0128

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Proseguendo verso est scenderemo la ripida spalla per portarci sul ghiacciaio sottostante per rientrare al Diavolezza e sorseggiare una birra fresca al cospetto di queste splendide montagne.

2009_0725_bernina_0151